Ordinanza abbattimento alberi pericolanti incendio di Parrano del 21/22 Luglio

Comune di Parrano

“Servizio di Polizia Municipale dei Comuni in Convenzione di Monteleone di Orvieto, Montegabbione e Parrano”

           

N 10    del Registro Ordinanze                 

oggetto:Incendio in località Casali, lungo la strada Provinciale n.104 di Frattaguida

 

Il Sindaco

  

     -Visto che in data 21 luglio 2017 si sviluppava un incendio nel Comune di Parrano, in località Casali, lungo la strada Provinciale n.104 di Frattaguida, ove alle operazioni di spegnimento partecipavano i Vigili del Fuoco e la protezione Civile della funzione associata sud-ovest dell’Orvietano, ai sensi della legge 225/92;

     -Accertato che in detta località veniva bruciata tutta la vegetazione spontanea e gli alberi di alto fusto lungo la Provinciale e molti pali della Telecom adibiti al servizio di telefonia presso la frazione di Frattaguida;

     -Considerato che gli alberi bruciati a margine della strada Provinciale rappresentano un pericolo per la pubblica incolumità e quindi è necessario rimuovere quelli pericolanti;

     -Accertato che gli alberi insistono sulla proprietà dell’Azienda, Società Agricola,Principato di Parrano arl, con sede in Parrano piazza della Repubblica n.2, C.F. 00360970552, di cui il Dott.Bianconi Antonio è Amministratore Delegato;

      -Visto che l’operazione di bonifica delle piante bruciate presuppone la rimozione dei pali Telecom, già caduti e/o pericolanti;

     -Considerato di dovere disporre, a tutela della pubblica e privata incolumità,  l’adozione di misure precauzionali lungo la strada Provinciale;

     -Visto l’articolo 54 c.4 del Decreto Legislativo n.267/2000;

 

ORDINA

     

     -Al Sig.Bianconi Antonio, nato a Montefortino (FM) il 26/08/1959, C.F. BNCNTN59M26F509Y, Amministratore Delegato della Società Agricola Principato di Parrano arl, di rimuovere entro giorni 10 dalla notifica della presente, gli alberi bruciati e non caduti, ma pericolanti, lungo la strada Provinciale n.104 di Frattaguida, in località Casali nel Comune di Parrano dal Km 10+700 al Km 11+300, lato Dx direzione Frattaguida –Parrano e dal Km 10+900 al Km 11+200, lato sx, direzione Frattaguida-Parrano;

                                                                 

INCARICA

 

     -Il Responsabile dell’Ufficio Tecnico di Parrano di concordare con la Società Telecom Italia spa, la rimozione dei pali caduti e/o pericolanti, che intralciano i lavori di bonifica lungo la strada Provinciale

 

 

 

DISPONE

 

     -Che la presente Ordinanza venga notificata:

.al Dott.Antonio Bianconi Amministratore Delegato sopra meglio generalizzato;

    

     -Trasmessa per conoscenza:

. al Sig.Prefetto di Terni, al Comandante della Polizia Locale del servizio in convenzione di Parrano, Montegabbione e Monteleone di Orvieto, al Comandante la stazione dei Carabinieri di Fabro;

 

RENDE NOTO

     -Che l’inottemperanza alla presente ordinanza costituirà presupposto all’applicazione del potere sostitutivo del Sindaco, art 54 comma 7 D.Lgs 267/2000, in forza del quale i lavori ordinanti saranno realizzati d’ufficio a spese dell’interessato, senza pregiudizio dell’azione penale, a norma dell’articolo 650 del c.p. e senza pregiudizio dell’azione amministrativa, a norma dell’art.7/bis  D.Lgs 267/2000;

AVVERTE

      -Che contro il presente provvedimento si potrà ricorrere al TAR dell’Umbria entro 60 giorni dalla notifica della presente ordinanza e/o entro 120 giorni, con ricorso straordinario, al Presidente della Repubblica.

 

Dalla Residenza Municipale,

Il Sindaco

                                                                                                Valentino Filippetti