Completato il progetto degli scuolabus a metano previsto nei programmi dell’Area Interna Umbria Sud Ovest Orvietano

All’interno del programma dell’Area Interna Umbria Sud Ovest Orvietano ci sono molti progetti che affrontano concretamente il problema ambientale e quello della diversificazione nell’approvvigionamento energetico puntando sulle energie alternative e sulla riduzione dei consumi.
Il Comune di Montegabbione ( capofila), il Comune di Monteleone di Orvieto e il Comune di Parrano hanno presentato un progetto per sostituire gli scuolabus diesel con nuove vetture alimentate a metano.
Contemporaneamente si prevedevano innovative stazioni di ricarica autonome in ciascuno dei tre Comuni.
I nuovi mezzi dovevano garantire, accanto a comfort e sicurezza ai massimi livelli per i ragazzi, un notevole beneficio ambientale ed economico, abbattendo drasticamente emissioni, consumi e costi di gestione.
I cinque scuolabus sono arrivati ad agosto del 2020 e con il nuovo anno scolastico hanno iniziato ad operare.
Nei giorni scorsi sono state attivare le colonnine di ricarica che permetteranno il rifornimento dei mezzi direttamente nelle rimesse comunali con un risparmio diretto di almeno il 30% sul costo alla pompa.
Oggi a Parrano abbiamo potuto fare la prima ricarica e possiamo dichiarare completato il progetto.
Vogliamo ringraziare il Comune di Montegabbione ed in particolare il geometra Emiliano Fastelli che si è sobbarcato gran parte del lavoro per arrivare al risultato finale. Cogliamo anche l’occasione per ribadire il grande valore del programma dell’Area Interna che sta dando un grande contributo per affrontare molti problemi del territorio con soluzioni molto innovative.