PARRANO : incendio in loc Casali

Il21 luglio 2017 si è sviluppato un incendio nel Comune di Parrano  in località Casali, lungo la strada provinciale per Frattaguida, che richiedeva l’intervento dei Vigili del Fuoco, della Protezione Civile e della Funzione Associata Protezione Civile Sud-Ovest dell’Orvietano ai sensi della legge 225/92.

Nella giornata del 22 luglio l’incendio veniva domato anche grazie all’opera prestata diversi cittadini volontari tra cui  sig. Tedeschini Enrico che metteva a disposizione un  trattore e 1,5 quintali di gasolio,  l’azienda Principato di Parrano che metteva a disposizione una ruspa, due autotrasportatori Giulivi Luciano e Merluzzo Valentino che mettevano a disposizione due autocarri con relativa botte ( da 100 quintali) per adibirli al rifornimento dei mezzi antincendio.

Durante le operazioni di spegnimento il Comune di Parrano ha provveduto a rifornire il personale impegnato sia a Parrano ( Casali) che Montegabbione ( Cerqueto) di idoneo pasto serale.

Il 22 luglio alle ore 12 si è tenuta una riunione di coordinamento alla quale hanno preso parte oltre al Sindaco e gli assessori del Comune di Parrano, i Carabinieri di Fabro, Il Comandante della Polizia Locale di Parrano ( facente parte del COC), la Protezione Civile e il Sindaco di Monteleone.

Nella giornatael 23 luglio si è proceduto alla bonifica dell’area rimuovendo alberi pericolanti insistenti o caduti sulla strada provinciale tramite il personale del Comune di Parrano, della Provincia di Terni e dei privati già citati.

Si è procedendo alla messa in sicurezza dell’area limitrofa all’incendio.

Inoltre si fa presente che si rende necessario l’intervento della Telecom per il ripristino della linea che serve la frazione du Frattaguida .

A seguito dell’incendio i pali telecom in legno sono caduti .

Si rende necessaria la loro rimozione immediata, anche per permettere l’abbattimento delle piante perilcolanti sulla strada provinciale.

Il Sindaco del Comune di Parrano sta emanando una ordinanza che intima ai proprietari frontisti di rimuovere le piante bruciate che rappresentano un pericolo per la sicurezza sulla strada provinciale di Frattaguida.