PARRANO, fatte le verifiche la scuola rimane aperta.

Nella mattinata del 18 gennaio si sono verificate diverse scosse avvertite anche a Parrano. Alle  alle 12 si è svolto un sopralluogo presso l’edificio scolastico di Parrano al quale ha preso parte il tecnico comunale Marco Pellorca e l’ing Mauro Brustenga , un tecnico abilitato a verifiche sulle strutture.  Il risultato delle verifiche dicono   che “la struttura è idonea all’uso per cui è stata costruita”.
Pertanto non riteniamo necessario  emettere provvedimenti che prevedano la chiusura della scuola.

Un sopralluogo analogo è stato fatto presso la Sede Comunale e ha dato gli stessi risultati.

Nel primo pomeriggio la Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini, dopo aver incontrato la Protezione Civile ha emesso un comunicato. :

“A seguito di quanto concordato durante la riunione del Centro Coordinamento Soccorso svoltasi immediatamente dopo le scosse di oggi, 18 gennaio, la Presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, ha invitato i Comuni e la Provincia di Perugia e Terni a verificare tutti gli edifici scolastici dell’Umbria. A tal fine i sindaci sono stati invitati  a disporre con specifica Ordinanza la chiusura per la giornata di domani, 19 gennaio, e la riapertura dei plessi scolastici al termine delle procedure di verifica. Ciascun sindaco dovrà indicare nella propria Ordinanza il giorno di riapertura. “

POICHE’ NOI SIAMO RIUSCITI A FARE QUESTE VERIFICHE OGGI NON ABBIAMO BISOGNO DI CHIUDERE LA SCUOLA.

 

VALENTINO FILIPPETTI

Sindaco di Parrano