PARRANO : Ordinanza per i test Covid del 20 Marzo

 

 

 

     COMUNE DI PARRANO

 

                                              PROVINCIA DI TERNI

 

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO POLIZIA LOCALE

 

PRESO ATTO dell’attuale andamento della curva epidemiologica da Covid 19.

 

CONSIDERATA la volontà dell’Amministrazione Comunale di Parrano di procedere, nella giornata di sabato 20 marzo, in collaborazione con La Regione dell’Umbria e della Protezione Civile funzione Associata Sud Ovest Orvietano, alla effettuazione di uno screening generalizzato dei propri cittadini.

 

RITENUTO che per la effettuazione dello screening in parola si rende necessario portare delle modifiche al sistema viario all’interno dei centri abitati di Parrano e della loc. Cantone

 

VISTO l’art. 7 del D.l.vo 30 aprile 1992 n° 285 e successive modificazioni e integrazioni

 

VISTO il D.l.vo  18/08/2000 n° 267

 

ORDINA

Per la

 giornata di sabato 20 marzo dalle ore 9 alle ore 16

 

  • Il DIVIETO DI SOSTA PER TUTTE LE CATEGORI DI VEICOLI:

in piazza della Repubblica e nel parcheggio sottostante la chiesa della Madonna delle Grazie.

 

  • Il DIVIETO DI TRANSITO sulla SP 102 nel tratto urbano individuato come via dell’Osteria e ricompreso tra l’innesto sulla stessa di Via dell’Alboratello e l’innesto sempre sulla stessa strada di Via  dell’Uliveto. Il transito veicolare interessato verrà deviato, con l’apposizione della necessaria segnaletica su reticoli stradali alternativi e intersecanti l’arteria principale. Dovrà comunque essere consentito e garantito il transito di veicoli di emergenza.
  • IL DIVIETO DI TRANSITO

 

DISPONE INOLTRE

  • Che La presente ordinanza viene resa nota al pubblico mediante l’installazione della segnaletica prescritta e la pubblicazione all’Albo pretorio del comune di Parrano.
  • CHE gli Agenti della Polizia Locale e delle altre forze di Polizia Stradale curino l’applicazione e l’osservanza del presente provvedimento.

 

Avverso il presente atto è ammesso ricorso giurisdizionale al T.A.R. Umbria da proporsi nelle forme e nei termini  (60 giorni dalla pubblicazione del presente atto presso l’Albo Pretorio del Comune di Parrano) previsti dalle norme vigenti oppure, in alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica da proporsi nelle forme e nei termini (120 giorni dalla pubblicazione del presente atto presso l’Albo Pretorio del comune di Parrano) di cui al D.P.R. 24 novembre 1971 n. 1199.

 

La presente ordinanza verrà comunicata:

Al Comando Stazione Carabinieri di Fabro

ALLA PROVINCIA DI TERNI

 

 

Parrano,  lì 18 marzo 2021

 

 

Il Responsabile del Servizio

Giovanni Sabatini