COMUNE DI PARRANO : Ordinanza per affrontare Crisi Idrica 2018

COMUNE DI PARRANO
PROVINCIA DI TERNI

Oggetto :Crisi Idrica 2018, nel Comune di Parrano

Il Sindaco

-Premesso che con l’arrivo dell’estate e con l’innalzamento delle temperature sia importante scongiurare
crisi idriche nel territorio comunale;
-Ritenuto che l’andamento della stagione imponga l’adozione di misure improntate ad evitare grave
pregiudizio agli interessi collettivi e gli stessi devono essere tutelati mediante l’emissione di ordinanza
Sindacale avente il carattere della contingibilità e dell’urgenza, con l’obbiettivo specifico di consentire l’uso
alimentare e igienico sanitario dell’acqua potabile e vietarne gli altri usi non essenziali;
-Ravvisata quindi la necessità di tutelare la salute dei cittadini;
-Considerato il carattere contingibile ed urgente dell’atto, che è finalizzato a preservare la maggiore
quantità di acqua potabile per gli usi umani ed alimentare e di ridurre conseguentemente i prelievi di acqua
potabile dall’acquedotto pubblico per scopi diversi da quelli primari;
-Ritenuto di inviare il presente provvedimento alla Società Sii, servizio idrico integrato, a norma
dell’articolo 98 del D.Lgs 152/2006, norme in materia ambientale che prevede che: “coloro che gestiscono
o utilizzano la risorsa idrica adottino misure necessarie all’eliminazione degli sprechi ed alla riduzione dei
consumi”;
-Visto l’art. 50 commi 4 e 5, del D.Lgs 267/2000 e smi;

                                                                                 ORDINA
-Per i motivi esposti in premessa, con decorrenza dal 1° agosto 2018 e per i prossimi 60 giorni, il divieto
nel territorio del Comune di Parrano, di prelevare e/o utilizzare l’acqua erogata dal pubblico acquedotto
per:
1)Innaffiamento di prati, giardini e orti;
2)Lavaggio di veicoli;
3)Riempimento di piscine;
4)Tutti gli usi diversi da quello alimentare domestico, per gli animali e per l’igiene personale;
                                                                                 INVITA
-La cittadinanza ad un uso razionale e corretto dell’acqua al fine di evitare inutili sprechi;
                                                                               AVERTE
-Che è ritenuta di estrema importanza la collaborazione di tutti i cittadini;

-Che i contravventori saranno perseguiti sia amministrativamente con l’irrogazione delle sanzioni di cui
all’articolo 7/bis del D.Lgs 267/2000 e sim, sia penalmente mediante l’applicazione delle sanzioni previste
dall’articolo 650 del codice penale;
                                                                         TRASMETTE
-La presente Ordinanza all’Ufficio Polizia Locale ed alla stazione dei Carabinieri che vigileranno sul
rispetto dell’ordinanza e l’applicazione delle sanzioni ivi previste;
-Avverso la presente si potrà ricorrere entro 60 giorni dalla data di pubblicazione dell’ordinanza al TAR
dell’Umbria, per incompetenza, eccesso di potere o violazione di legge e/o entro 120 giorni, con ricorso
straordinario, al Presidente della Repubblica, per motivi di legittimità.
-Il presente provvedimento sarà reso noto mediante pubblicazione all’albo on line e mediante affissione
nei pubblici locali.
Dalla residenza Municipale li 04.08.2018

                                                                                                                     Il Sindaco
                                                                                                            Valentino Filippetti

COMUNE di PARRANO :il Consiglio Comunale unanime per ricordare Gaio Fratini, Gernando Petraccchi e Vittorio Valletta

 
Il Consiglio Comunale di Parrano riunito il 3 Agosto alle 16,30 ha discusso della Salvaguardia degli Equilibri di Bilancio e la valutazione dello stato di attuazione del programma amministrativo( voto favorevole della maggioranza e l’astensione dell’opposizione), l’approvazione definitiva della variante al P.R.G. che permetterà la costruzione del depuratore generale e la proposta di intitolare aree e spazi pubblici a Vittorio Valletta, Gernando Petracchi e Gaio Fratini ( entrambi i punti approvati all’unanimità).
Su questo ultimo punto si conclude con il consenso generale un percorso avviato molti anni fa non a caso in occasione dei 900 anni della fondazione del Feudo di Parrano

Parrano : il 14 Maggio Consiglio per il Conto Consuntivo 2017

IL SINDACO

 

COMUNICA
 CHE IL CONSIGLIO COMUNALE E’ CONVOCATO IN SESSIONE ORDINARIA
NELLA CONSUETA SALA DELLE ADUNANZE PER LE ORE 18.00 DEL 14 MAGGIO 2018
PER DISCUTERE SUGLI AFFARI DI COMPETENZA E DI CUI AL SEGUENTE:
ORDINE DEL GIORNO
1) Comunicazioni del Sindaco relative alla nomina di un nuovo membro di Giunta- Vice
Sindaco e alla redifinizione delle deleghe assessorili a seguito delle dimissioni
dall’incarico della Dott.ssa Patrizi Patrizia
2) Ratifica deliberazione G.C. n.38 del 19.03.2018 ad oggetto:” Avviso Pubblico P.S.R.
per l’Umbria 2014-2020 Intervento 7.6.1 – PAL GAL Trasimeno Orvietano –
Intervento 19.2.1 – Azione 6 “Riqualificazione dei paesaggi rurali per la valorizzazione
e la tutela attiva del patrimonio territoriale nelle aree rurali”.
Richiesta domanda di sostegno, aggiornamento elenco annuale opere pubbliche e
istituzione capitolo intervento;
3) Approvazione del rendiconto della gestione per l’esercizio 2017 ai sensi dell’art. 227
del d.lgs.267/2000;
4) Convenzione quadro tra i Comuni di Ficulle e Fabro per l’esercizio in forma associata
delle funzioni fondamentali ex art.14 del D.L. N.78 DEL 31.05.2010, convertito nella
legge n.122/2010 e ss.mm. ed II.
5) “ Adempimenti comunali ai sensi dell’art.141 comma 2 del R.R. 2/2015 – Definizione
nuovi parametri per la determinazione del contributo di costruzione” – Delibera
Commissariale assunta con i poteri del Consiglio Comunale n. 10 del 27.05.2015 –
Modifiche.
6) Regolamento comunale per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di
linea ( Legge 15 gennaio 1992 n.21 art. 5) Servizio di noleggio di autovetture con
conducente- Modifiche.
7) Commissione consiliare speciale, sicurezza sul territorio. Esiti finali – Determinazioni.
8) Commissione consiliare speciale sulle tematiche socio-sanitarie. Esiti finali.-
Determinazioni.
IL SINDACO
(Valentino Filippetti)

PARRANO FEUDO 900 il 12 maggio è a Marsciano per Antonio da Migliano

Prossimo appuntamento Parrano Feudo 900.

Conferenza su Antonio da Migliano con il Prof. Augusto Ciuffetti, Docente di Storia Economica Università Politecnica delle Marche.

Sabato 12 maggio alle ore 16:00 presso il ristorante al Menestrello (Migliano, Marsciano)

Orvieto 11 Maggio convegno : ” Da vicino nessuno è normale, 40 anni dalla legge Basaglia”

La Società Cooperativa Sociale Il Quadrifoglio e l’Associazione Sportiva Dilettantistica Tartaruga xyz Onlus organizzano il  convegno che si terrà venerdì 11 maggio al Palazzo Coelli dalle ore 9,00 alle ore 13,00 per ricordare i 40 anni dalla approvazione della legge di Franco Basaglia. 

Il Comune di Parrano plaude all’iniziativa che ricorda uno degli atti di civiltà piu importanti compiuti dalla Repubblica Italiana

Il 9 maggio ad Orvieto e San Venanzo a sostegno della candidatura del Monte Peglia

La Candidatura della Repubblica Italiana a Riserva Mondiale della Biosfera MAB Unesco del
Comprensorio del Peglia e le sue prospettive
Confronto con i Vertici dell’Arma dei Carabinieri Forestali

Ore 9.00 Orvieto, Palazzo del Capitano del Popolo
saluto del Presidente del Consiglio comunale
breve introduzione dell’avv. Francesco Paola
Presidente dell’Associazione Monte Peglia per Unesco e del Comitato Promotore
intervento del dottor Daniele Cenci
Magistrato presso la Suprema Corte di Cassazione
“I modelli sostenibili per lo sviluppo dei territori e delle Relazioni internazionali”
intervento del Dottor Marco Vinicio Galli
Direttore del Demanio della Agenzia Forestale Regionale dell’Umbria

intervento di Rappresentante delle Categorie Produttive: quesiti e proposte
intervento del Sindaco di Orvieto dottor Giuseppe Germani
intervento del Colonnello Dottor Gaetano Palescandolo
Comandante Regionale dei Carabinieri forestali dell’Umbria
intervento del Dottor Hassan Abouyoub
Ambasciatore del Regno del Marocco in Italia
intervento del Generale Dottor Davide De Laurentis
intervento del Generale Comandante Dottor Antonio Ricciardi
conclusioni del Presidente del Comitato Promotore avv. Francesco Paola
ore 11.15 conclusione del Convegno e trasferimento in auto verso la Riserva
ore 12.30 incontro presso il Comune di San Venanzo
intervento del Sindaco di San Venanzo Marsilio Marinelli
saluto del Colonnello Dottor Gaetano Palescandolo
saluto del Generale Dottor Davide De Laurentis
saluto del Generale Comandante Dottor Antonio Ricciardi
saluto del Presidente del Comitato avvocato Francesco Paola

PARRANO FEUDO 900, un bell’incontro con gli studenti dell’Alto Orvietano

 

La manifestazione prevista per questa mattina 4 maggio alla Badia di Ficulle è stata spostata presso il Centro Documentazione Territoriale del Comune di Parrano a causa del maltempo
La cosa è stata possibile grazie alla collaborazione e alla professionalità della Dirigente scolastica, delle insegnanti, degli autisti degli scuolabus, dei dipendenti del Comune , di Francesca Barbini e Paola Lanzi assessori del Comune di Ficulle, di Silvio Manglaviti che ha tenuto una relazione e dei Consiglieri Comunali del Comune di Parrano