Referendum fusione: possono votare anche i cittadini dell’Unione Europa residenti in Italia

VOTAZIONE AI REFERENDUM CONSULTIVI SULLA ISTITUZIONE DI UN NUOVO COMUNE MEDIANTE FUSIONE DEI COMUNI DI FABRO, FICULLE, MONTEGABBIONE, MONTELEONE D’ORVIETO E PARRANO DA PARTE DEI CITTADINI DELL’UNIONE EUROPEA RESIDENTI IN ITALIA

(DLGS 197/1996)

In occasione dei referendum consultivi previsti per il prossimo 13 aprile 2014 potranno votare anche i cittadini dei Paesi dell’Unione Europea, inoltrando apposita domanda al Sindaco del comune di residenza.
La domanda – il cui modello è disponibile presso gli uffici comunali – dovrà essere presentata direttamente all’Ufficio protocollo Comunale o al seguente indirizzo di PEC: comune.parrano@postacert.umbria.it
La domanda dovrà essere corredata da copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore (art. 38, comma. 3, DPR 28/12/2000, n. 445).

Nella domanda – oltre all’indicazione del cognome, nome, luogo e data di nascita – dovranno essere espressamente dichiarati:

  • la cittadinanza;
  • l’indirizzo nel comune di residenza e nello Stato di origine;
  • il possesso della capacità elettorale nello Stato di origine;
  • l’assenza di un provvedimento giudiziario a carico, che comporti per lo Stato di origine la perdita dell’elettorato attivo.

In caso di accoglimento, gli interessati riceveranno la tessera elettorale con l’indicazione del seggio ove potranno recarsi a votare.

I CITTADINI DEI PAESI DELL’UNIONE EUROPEA CHE SONO GIÀ ISCRITTI NELLE LISTE ELETTORALI COMUNALI NON SONO TENUTI A PRESENTARE LA DOMANDA E POSSONO PARTECIPARE DIRETTAMENTE AL VOTO.
Per maggiori informazioni rivolgersi all’Ufficio Elettorale Comunale (0763/838751)

PARRANO, lì 14/3/2014

SCARICA il documento in formato .pdf

 

Affidamento Gara servizio di Tesoreria

Il Segretario Comunale (Responsabile dell’Area Contabile) del Comune di Parrano con sede in Parrano – Via XX Settembre n° 1 rende noto che in esecuzione della deliberazione di Consiglio Comunale n. 50 del 27.12.2013 e della determina a contrattare n. 14 del 22.02.2014 il Comune di Parrano procederà all’espletamento di una gara mediante procedura aperta per l’affidamento del Servizio di tesoreria comunale, periodo 01/04/2014 – 31/12/2016.